Bonsai Creativo School di Sandro Segneri Bonsai Creativo Sandro Segneri's School

News ed eventi

Bonsai Creativo - Mestieri

 News pubblicata il 05/03/2015
http://www.piueconomia.it/news/nuovi-mestieri-la-campania-si-affida-alla-cultura-del-bonsai-e-diventa-punto-di-riferimento-internazionale
 

Per la prima volta in Italia il maestro Masumi Tomohiro per un corso di formazione
Nuovi mestieri, la Campania si affida alla cultura del bonsai e diventa punto di riferimento internazionale
L'azienda di Mercogliano conquista fette di mercato: boom anche nel settore matrimonio
La Campania esplora nuovi mestieri e lo fa anche con successo, grazie alla passione ed all’intraprendenza di un gruppo di giovani imprenditori guidati da Luigi Ercolino. A distanza di due anni dalla sua nascita, l’azienda agricola Bonsai-do s.r.l. di Mercogliano – specializzata in bonsai e giardini giapponesi – è già diventata un punto di riferimento a livello nazionale, soprattutto per la partnership con la “Bonsai Creativo” del maestro Sandro Segneri.
 
L’azienda di Mercogliano, oltre a creare occupazione, restituisce, a tutti coloro che la visitano, anche un vero senso di benessere. Sembra di catapultarsi, per un po’, davvero nel Giappone, nella sua cultura, nel suo fascino.Quest’arte di creare miniature di alberi, coltivandoli per anni in un piccolo vaso, sembra essere contagiosa, al punto tale che ci sono tante associazioni di veri e propri cultori. Alcune sono presenti anche in Campania ed una, in particolare, ha avuto la possibilità di riunirsi e di svolgere le proprie attività proprio alla Bonsai-do.
 
E Mercogliano ha ospitato, per la prima volta in Italia, il maestro Masumi Tomohiro che ha tenuto un corso specializzato nella disciplina del bonsai shohin. In Campania sono arrivate persone provenienti da ogni parte d’Italia. A dimostrazione di come si possa anche sviluppare, con attenzione, anche un discorso di microeconomia legato alla nascita di nuovi mestieri.
 
La formazione sarà uno dei punti cardine della Bonsai-do nei prossimi anni, oltre alla produzione. Il bonsai, negli ultimi tempi, sembra essere, inoltre, anche la bomboniera preferita da un numero sempre crescente di futuri sposi.

Alpi (Foto di Daniel Di Meo) 
02/03/2015